Ipoteca vs. credito

Un’ipoteca, definita anche prestito ipotecario, si ha quando un creditore ipotecario eroga un importo per finanziare un immobile. Sull’ammontare corrisposto il beneficiario dell’ipoteca deve versare al creditore interessi ed, eventualmente, ammortamenti. In un prestito ipotecario, il creditore ha il diritto di pegno sull’immobile, che rappresenta una garanzia contro un’eventuale inadempienza di pagamento.

Qual è la differenza tra ipoteca e credito?

A differenza dell’ipoteca, un credito è un prestito senza una finalità concordata e privo di una garanzia reale. In altri termini, anche un’ipoteca è un credito, nel quale tuttavia il fondo funge da garanzia reale, in quanto l’immobile rappresenta la copertura per il creditore contro un’eventuale inadempienza di pagamento del mutuatario.

Che cos’è meglio, un ’ipoteca o un credito?

Chi desidera acquistare un immobile in Svizzera deve di norma finanziare con capitale proprio il 20 % del valore immobiliare. Il restante 80 % può essere invece finanziato con capitale di terzi, cioè con un’ipoteca. 
In realtà non è corretto chiedere se sia meglio un’ipoteca o un credito, perché ognuno di questi finanziamenti ha finalità diverse e anche le condizioni quadro differiscono.

Un credito privato è consigliato in particolare quando si desidera ristrutturare la propria abitazione o acquistare nuovi mobili per la casa, o ancora quando non è possibile incrementare l’ipoteca. In un’ipoteca, l’immobile funge da garanzia per il creditore, pertanto in questa forma di finanziamento sono possibili tassi d’interesse più bassi.

Richiedere un aumento dell’ipoteca o l’accensione di un credito?

Se volete finanziare una ristrutturazione o un nuovo arredamento, è necessario che richiediate al creditore la ristrutturazione del debito o l’accensione di un nuovo credito. In questi casi, le banche verificano quanto è già stato rimborsato della prima ipoteca, in quanto l’immobile continua a fungere da garanzia per il credito immobiliare.
In un credito privato si applicano di norma condizioni migliori e più flessibili, sebbene in confronto i tassi d’interesse siano più alti. Ecco una panoramica dei vantaggi dell’accensione di un credito rispetto all’aumento dell’ipoteca.

Vantaggi del credito

  • Condizioni flessibili e migliori possibilità di rimborso
  • Non è necessario trasferire i diritti di pegno sull’immobile al creditore
  • Il mutuatario non necessita di capitale proprio

Vantaggi dell’aumento dell’ipoteca

  • Interessi più bassi

Calcolate il credito per esaudire i vostri desideri

Una volta che avete scelto la forma di finanziamento giusta, con il nostro calcola-credito online potete calcolare l’importo del credito ottimale. 

Il vostro browser non è più supportato.

State utilizzando una versione di browser web che non supportiamo più.Vi raccomandiamo di aggiornare il browser. Inoltre, vi consigliamo di utilizzare uno dei seguenti browser:

Contatto

Credito

0800 40 40 42

Chiamata gratuita dalla Svizzera

Dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 18

Dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 18

Leasing

0800 40 40 43

Chiamata gratuita dalla Svizzera

Dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 18

Dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 18

Concordate una richiamata gratuita oppure scriveteci attraverso il modulo di contatto.

Concordare la richiamata Modulo di contatto
Fissare un appuntamento

Veniteci a trovare in una delle nostre filiali vicino a voi. Saremo lieti di offrirvi la nostra consulenza!

Fissare un appuntamento
Trova filiale

Siamo anche nelle vostre vicinanze e saremo lieti di offrirvi la nostra consulenza.

Trova filiale
Frequently Asked Questions

Avete domande? Potreste trovare una risposta nella nostra sezione FAQ.

Tutte le domande e risposte